Product was successfully added to your shopping cart.

Select your country

X
 
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Il vino Cirò

Il vino Cirò è stato il primo vino calabrese a potersi fregiare della Denominazione di Origine Controllata. È DOC dal 1969. Viene prodotto nei territori dei comuni di Cirò e Cirò Marina e in parte di quelli di Melissa e Crucoli in provincia di Crotone. È Cirò classico quello prodotto esclusivamente nei comuni di Cirò e Cirò Marina, mentre il Cirò riserva è quello invecchiato almeno tre anni e con gradazione alcolica di almeno 13.5.

Il Disciplinare identifica tre precise tipologie di Cirò, tutte prodotte dalla nostra cantina: Cirò Rosso Doc, Cirò Rosato Doc e Cirò Bianco Doc.


Il Gaglioppo

Il gaglioppo è una varietà di vitigno autoctono coltivato, prevalentemente, nella costa ionica calabrese.

Infatti, il clima mite e ventilato della zona nonché i terreni secchi e poco irrigati, rappresentano l'habitat ideale per la crescita delle uve gaglioppo.

L'utilizzo di questo vitigno è previsto principalmente dai disciplinari che regolano la produzione del vino Cirò Doc Rosso, Cirò Doc Rosato e Cirò Doc Rosso Riserva.

Il grappolo, a maturazione, presenta una forma conica e allungata, di dimensioni medie, con una estremità tendenzialmente appuntita. Il chicco evidenzia un colore tendente al nero-blu o al nero-viola, presenta una buccia molto spessa, pruinosa ed una polpa di media consistenza.

Il gaglioppo è un vitigno che può essere allevato in diversi modi (alberello, palmetta, spalliera con cordone speronato orizzontale), inoltre, è molto resistente alle gelate invernali ed alla salinità del suolo mentre patisce particolarmente la siccità e le malattie parassitarie come la peronospera e dell'oidio.

vino cirò di antichi vigneti